Di astrofisici e paleoastronautici

Alcuni esempi di come la paleoastronautica italiana contemporanea mostra un rapporto opportunistico e ipocrita nei confronti del mondo accademico, di cui parassita la credibilità pur non adottandone i metodi.

Come distinguere la storia dalla pseudostoria

Se ci troviamo davanti a un’ipotesi, come facciamo a sapere se si tratta di storia o di pseudostoria? Per rispondere a questa domanda, si presenta un elenco delle principali caratteristiche delle teorie pseudostoriche, in modo da aiutare a decidere autonomamente la validità o meno di un'ipotesi o presunta tale.

Storia e pseudostoria a confronto?

La pseudostoria si presenta come un insieme di teorie scomode e innovative che metterebbero in discussione, se non proprio in crisi, tutto ciò che lei stessa definisce (erroneamente) come "storia ufficiale". Ma è davvero così? Può esserci davvero dibattito, un confronto tra storia e pseudostoria? Le due possono essere davvero paragonabili tra loro?

La pseudostoria e le prove

Le prove presentate dalla storia cosiddetta "alternativa" risultano essere di vario tipo: o brani di testi antichi, o antiche raffigurazioni oppure ancora i cosiddetti "OOPART", vale a dire "Out Of Place ARTifacts", cioè manufatti ritenuti fuori posto, anomali. Possono essere davvero considerate prove? Perché il mondo accademico non se ne occupa? Sono davvero anomalie che costringono a rivedere la storia?

Il rancoroso

Un fan di Mauro Biglino che, coraggiosamente nascosto dietro uno pseudonimo, mi denigra commentando qua e là presso vari video su YouTube.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑