22. “Dici le stesse cose che dice Biglino”


Questa è per me l’obiezione più incomprensibile di tutte.

Se dico che si inventa le traduzioni e il modo in cui arriva alle conclusioni è del tutto parziale e campato in aria, come si fa a dire che dico le stesse cose? Se dico che la Bibbia non può essere usata come fonte storica e lui dice il contrario, se mostro, dizionari alla mano, che elohim vuol dire “dio”, che le-‘olam può voler dire anche “eternità”, ecc. ecc., come si fa a dire che diciamo le stesse cose?

Forse l’unica cosa su cui c’è una certa convergenza è il non affidarsi all’interpretazione teologica, ma per me quella paleoastronautica è molto simile a quella della teologia e che il fatto che non vi sia il Dio della teologia cristiana è vero solo in parte.

Quindi siamo su posizioni diametralmente opposte praticamente su tutto e, su quelle cose in cui non siamo in totale disaccordo, comunque siamo in accordo solo parziale. 

Ma da lì a dire che dico le stesse cose che dice Biglino mi sembra veramente assurdo.


Torna alla lista delle obiezioni frequenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: